La storia

La Casa di Riposo "Elena e Celestino de Marco" trae origine da due testamenti olografi entrambi del 27.10.1956, con i quali il Prof. Michele Cianciulli nato a Montella il 05.10.1895 e deceduto in Roma il 17.11.1965, volle che alcuni suoi beni tra cui tutti quelli mobili ed immobili dovunque situati, a lui lasciati in eredità dalla signora Elena O'Connor vedova del signor Celestino De Marco deceduta in New York il 25 dicembre 1951, col testamento del 24.9.1951, fossero destinati alla istituzione di un'opera di beneficenza a favore della popolazione bisognosa di Montella in ossequio ed in adempimento della volontà della predetta signora Elena